Funivia del Lago Maggiore


La “Funivia del Lago Maggiore” parte dal centro di Laveno Mombello, pittoresca località turistica sulla sponda lombarda del Lago, per giungere, in circa quindici minuti di risalita in telecabine biposto, sulla cima del monte Sasso di Ferro, in località Pizzone, a circa 1100 metri di altezza. Il clima, mite in inverno e fresco d’estate, rende la cima un luogo ideale per una gita all’insegna del relax e della natura. La funivia copre settecentotrentuno metri di dislivello e già durante la risalita è possibile godere di uno splendido panorama. Arrivati a destinazione si apre ai turisti una vista panoramica completa sul territorio circostante: dalla pianura padana alle Prealpi, fino alle Alpi, il Monte Rosa e le cime svizzere, passando per un incantevole sguardo sui laghi lombardi. Sulla cima del monte non sarà poi raro assistere al lancio di deltaplani e parapendii. Alla stazione di arrivo sono inoltre disponibili bar, ristorante, albergo, negozio di prodotti tipici e articoli di souvenir.